Riempimento rughe nasogeniene

Riempire le fastidiose rughe nasogeniene che danno stanchezza al viso determinandone un appesantimento è possibile e molto semplice. La procedura prevede l’iniezione di un filler a base di acido ialuronico crosslinked FDA certificato che viene gradualmente riassorbito nel corso dei successivi 4-6 mesi. Il viso sarà disteso e anche l’area zigomatico malare sarà proiettata verso l’alto.

Scroll to top